Definizione di rischio interferenziale per la compilazione del DUVRI

Sono i rischi derivanti dalle possibili interferenze tra i lavori delle diverse imprese coinvolte (committente \ appaltatori \ lavoratori autonomi). E’ possibile parlare di interferenza ogni volta che si verifichi un “contatto rischioso” tra il personale del datore di lavoro committente e quello dell’appaltatore o tra il personale di imprese diverse che operano nella stessa sede aziendale con contratti differenti. In linea di principio, in altre parole, occorre mettere in relazione i rischi presenti nei luoghi in cui verrà espletato il lavoro, servizio o fornitura con i rischi derivanti dall’esecuzione del contratto. A titolo esemplificativo, nel caso di affidamento di lavori di pulizia, si considera rischio interferenziale il rischio scivolamento per i pavimenti bagnati. Diversamente, il rischio chimico derivante dall’utilizzo dei detergenti è un rischio specifico proprio dell’appaltatore.

Definizione di rischio interferenziale per la compilazione del DUVRI was last modified: giugno 19th, 2014 by Paolo Brovia

I commenti sono chiusi.