Samsung presenta in Corea un “super” Galaxy S5

Samsung ha presentato in Corea una versione di Galaxy S5 con quasi tutte le caratteristiche tecniche superiori rispetto al modello in commercio. Spicca il display da 2560 x 1440 di risoluzione. Si chiama Galaxy S5 LTE-A.
A coronamento di infiniti rumor su una nuova versione di Galaxy S5, Samsung risponde presentando in Corea la versione LTE-A, formalmente pensata per supportare le reti LTE Advanced coreane (fino a 225 mb/s in download), ma in realtà superiore a quello in commercio sotto quasi tutti i punti di vista. Per il momento non è prevista l’estensione in altri mercati, ma le sue caratteristiche ci forniscono indizi importanti su quello che sarà il prossimo top di gamma che Samsung distribuirà in tutto il mondo: Galaxy S5 LTE-A ha un display da 5.1’’ con risoluzione 2560 x 1440 (WQHD), ben superiore rispetto ai 1920 x 1080 del modello in commercio; sulla carta il valore di PPI (pixel per pollice) è nettamente superiore, ma bisognerebbe valutare quanto la differenza sia poi percepibile a fini pratici. Eccezionale il processore: si passa dall’attuale Snapdragon 801 di Qualcomm a uno Snapdragon 805 da 2,5 GHz con GPU Adreno 420, mentre non si segnalano variazioni di rilievo per quanto concerne il design e la dotazione di memoria di storage, che però in questo caso parte da 32 GB. Identico anche il design, la dotazione di sensori e la batteria, mentre la RAM passa da 2 a 3 GB.

Samsung presenta in Corea un “super” Galaxy S5 was last modified: giugno 19th, 2014 by Paolo Brovia

I commenti sono chiusi.